a cura del Dott. Marcus Mascetti

Fili di sospensione
Dott. Mascetti acido IALURONICO contro le rughe

Cosa sono i fili di sospensione?

Finalmente oggi è possibile effettuare un vero e proprio lifting nella pausa pranzo con poche gocce di anestesia locale e senza tagli o punti di sutura! Con i nuovi fili Silhouette Soft si può effettuare tutto questo senza lunghe convalescenze e potendo immediatamente riprendere le proprie attività. Questi fili sono una novità assoluta: consentono di migliorare e spesso di risolvere definitivamente il rilassamento cutaneo del viso e anche del collo con una procedura mininvasiva. I Silhouette Soft derivano dall'esperienza dei fili Silhouette Lift che però richiedevano, per il loro inserimento, un piccolo intervento chirurgico con conidermaun'incisione nel cuoio capelluto. La sutura Silhouette soft non necessità di incisioni, essa è composta da un filo di materiale riassorbibile, di 16 cm di lunghezza, su cui sono posizionati otto coni in materiale riassorbibile intervallati da nodi. I coni sono distribuiti in serie di 4 su ciascun lato della sutura in modo che le punte di ciascuna serie di coni siano orientate verso il lato opposto a quello di tensione e questo per ottenere l'ancoraggio verso l'alto dei tessuti dislocat. Si tratta, comunque, di materiali totalmente riassorbibili, che nell'arco di 3-6 mesi scompariranno ma non senza prima avere creato uno biostimolo importante nel tessuto che li ospita ed il cui effetto durerà per almeno 12/16 mesi prima di appalesare qualche leggero cedimento. La sinergia tra queste tre metodiche ( botulino, filler e sospensione dei tessuti) sarà valutata di volta in volta e potrà essere applicata gradualmente per un progressivo miglioramento dell' aspetto globale de viso.
Infine, queste tecniche rispettano in pieno tutti i canoni di sicurezza per il paziente, in quanto prevedono l'impiego di prodotti sicuri, totalmente reversibili e testati in enormi casistiche a livello mondiale


Quando sono necessari ?.................................................torna su

silhouette primaDurante il passare degli anni una delle problematiche più sentitei è la diminuzione del tono e della elasticità dei tessuti del nostro viso, in particolare del viso. A causa della forza di gravità vedremo, allora, ad uno scivolamento della nostra cute verso il centro terrestre. Quindi vedremo rilassarsi il profilo della linea mandibolare che risulta essere non più definita, le il collo e le guance perdono tono e turgore dislocandosi verso il basso.
Da un punto di vista della correzione estetica si è cercato di rallentare questo processo avvalendosi di sostanze iniettivesilhouette dopo come filler e botulino le quali nel tentativo di ingannare otticamente l'aspetto dei tessuti dislocati verso il basso donavano un aspetto poco naturale ed un poco artificoso almeno agli occhi esperti degli operatori del settore. Per fortuna adesso, grazie al avanzamento della medicina estetica, si parla di riposizionamento dei tessuti, senza necessitare del lifting chirurgico. I fili di sospensione si incuneano come indicazione tra il lifting classico ed il ringiovanimento del viso attraverso filler e botulino. Volendo dividere il viso in tre zone, vedremo per il terzo superiore (fronte sopracciglia ed occhi) un impiego preferenziale del botulino fili sospensioneutile per il nostro sguardo conferendo ad esso un aspetto più riposato e giovanile (aspetto con la coda di cavallo). Per quanto riguarda il terzo medio (guance e zigomi), invece, utilizzeremo dei filler ialuronici (riempitivi) specifici per dare volume e correzione anche delle zone periorbitali (Redensity I) conferendo ad esso un aspetto più compatto di tutta questa zona. Per quanto attiene il terzo inferiore del viso (guancia e linea mandibolare) non avremmo più bisogno di trattarla con filler voluminizzanti che non garantiscono una correzione ottimale sui tessuti lassi è dislocati, ma finalmente possiamo avvalerci dell'opportunità di agire con i fili di sospensione per liftare le zone altrimenti correggibili solo con il lifting chirurgico.



 

Aspetti della seduta ?.........................................................torna su

n questo tipo di trattamento è necessario, dopo una accurata detersione e disinfezione Dopo aver tracciato il disegno pre-trattamento l'inserimento della sutura avviene dal punto di entrata mediano del disegno stesso dopo aver praticato una leggera anestesia locale nei punti stessi. Il punto di entrata permette l'impianto di ciascuna sutura rispettando fili ellel'adeguato orientamento dei coni. A seguito dell'impianto delle suture su un lato del volto si effettua una compressione manuale del tessuto cutaneo, con movimento dall'esterno verso l'interno, per ripristinare il volume dell'area trattata. Si inseriscono in genere due, tre coppie di fili per lato che consentono di ridare volume alla regione malare, di tonificare la guancia, il bordo mandibolare, il collo, ma anche, volendo, di risollevare in maniera efficace il sopracciglio. La procedura viene personalizzata e, a seconda dei casi, in una sola seduta si può inserire anche un numero maggiore di fili. Oppure si può scegliere di inserirli in altre sedute successive.sil collo La procedura, in mani esperte come quelle di un chirurgo estetico, è semplice e indolore. I fili, essendo composti da acido polilattico, una sostanza biocompatibile e completamente riassorbibile, hanno un duplice effetto: il primo è quello di liftare i tessuti; il secondo, che si manifesta durante i due anni di riassorbimento, stimola anche la formazione di nuovo collagene contribuendo a ricompattare e tonificare la pelle. Il trattamento dura in media 30/40 minuti e si può fare subito ritorno alle normali attività. La mia esperienza con i fili Silhouette è molto ampia e positiva, sfruttando una vasta e completa esperienza maturata negli ultimi sedici anni nel campo della medicina e chirurgia estetica. Questo trattamento è l'ideale per tutte le donne e gli uomini che desiderano rinfrescare il viso con una procedura ambulatoriale non chirurgica e non invasiva. I Silhouette soft sono di produzione statunitense e sono stati approvati sia dall'FDA americano che dall'europeo CE.

 

 
Aspetti psicologici ?
..............................................................torna su

Quante volte diciamo a noi stessi: vorrei avere la maturità di oggi, ma l' aspetto di ieri. La grande constatazione che facciamo quando effettuiamo un ringiovanimento importante con il filler ialuronico e' l'assoluta soddisfazione di vedersi ringiovanire di qualche anno. I pazienti riferiscono che sono soldi spesi bene perchè il paragone di spesa con altri potenziali oggetti del desiderio come borse firmate o scarpe non puo tenere. psicologia esteticaMigliorare, a fronte di un sacrificio piccolo, produce un effetto antidepressivo (rinforzo positivo) notevole ai fini della automotivazione. Questo può essere utile per contribuire ad uscire fuori dai pantani della vita (per esempio da una separazione coniugale, etc, etc). Sull' onda di un momento euforico bisognerebbe lavorare per trovare altri "attivatori" come fare attivita' motoria, mangiare bene, curare la salute in generale e magari ristrutturare (rivedere da un punto di vista cognitivo) qualche aspetto caratteriale disfunzionale, cosa fondamentale ai fini del nostro benessere. Ciò innesca il cosiddetto virtuosismo della bellezza (Dr.Mascetti-Binder-integrità fisica) L'autovalorizzazione che se ne ottiene e l'onda euforica che segue dopo il miglioramento estetico devono funzionare da motore per tutti quei comportamenti emozioni e pensieri per indirizzarli verso quel benessere che tanto cerchiamo (sommo obiettivo della vita). In questo modo terremo lontano la disforia con tutte le note conseguenze sulle malattie (immunocompetenza e depressione).

 


Aspetti non desiderati ?.................................................torna su

Le complicanze sono molto rare e comunque transitorie. Nel peggiore dei casi potrebbero verificarsi delle ecchimosi piccole e circoscritte. Nel caso in cui si abbia fluidificato il sangue prendendo dei farmaci emofluidificanti (Alka Seltzer, Ascriptin, Aulin, Aspegic, Aspro, Bufferin, Cemirit, Flectadol, NeoCibalgina, Vivin C, Via mal, Brufen, Moment), oppure durante il ciclo mestruale. Molto raramente è possibile andare incontro a delle ecchimosi un pò più vistose, ma siccome questo evento è preceduto dalla tendenza generale a sviluppare un livido ogni volta che si sbatte da qualche parte è sconsigliato sottoporsi a tale trattamento e rimandarlo una volta che si è ristabilita una corretta coagulazione. L'impianto dei fili di sospensione non è doloroso. Si utilizza una anestesia iniettiva solo nei punti di accesso.
In letteratura sono riferite rarissime reazioni infiammatorie ed infettive e di intolleranza all'acido polilattico di cui sono costituiti i fili, e raramente la comparsa di noduli sottocutanei di lunga durata. E' possibile la formazione di pliche cutanee ed irregolarietà transitorie. Asimmetrie sono possibili, ma transitorie.. Potrebbero rendersi necessarie sedute di ritocco anche a breve distanza di tempo.


 
Quali sono i trattamenti aggiuntivi ?...........................torna su

Il peeling chinico/fisico e da noi spesso inserito in un contesto assai più ampio che prevede la correzione delle rughe più piccole con un filler a base di acido ialuronico (consulta relativa sezione) che, frequentemente, prevede l'associazione con una buona biostimolazione che agisce più dalla parte della formazione del tono della cute del viso. Essa si associa in maniera sinergica all'impianto dei fili di sospensione.
Non dimentichiamoci dei benifici del trattamento con la proteina botulinica che, come descritto nei paragrafi precedenti, agisce sulla freschezza dello sguardo sollevando di poco il sopraciglio allegerendo le rughe frontali e centrali della fronte (glabellari) e le rughe intorno agli occhi (periorbitali), le cosidette "zampe di gallina". In ultimo evidenziamo che una buona alimentazione antiaging ricca di antiossidanti contribuisce efficacemente al risultato complessivo. La sinergia che si ottiene sviluppa un risultato che è senza dubbio più evidente e tangibile di quello ottenibile con il solo impiego dei fili di sospensione.

 
FAQ on line ?
...........................................................................torna su

D. del paziente on line Simona Veste: Quanto dura il risultato?
R. del Dott. Marcus Mascetti: tutto le zone del viso e del collo possono beneficiare di tale trattamento, in particolare modo saranno le zone più avizzite quelle che renderanno più evidente la differenza. Alcune zone, come le rughe periorali, glabellari, perioculari sono meglio trattabili con fillers o tossina botulinica. Il collo, in particolare, beneficierà dell'effetto trofico e idratante conseguente alla biostimolazione. In questa zona le alternative non chirugiche sono comunque poche. (dott.marcusmascetti@gmail.com)

D. del paziente on line Jusy Nobili: Bisogna fasciarsi il viso dopo l'impianto?
R. del Dott. Marcus Mascetti: non e' necessario, ma se si ha la possibilità di mettere una guaina apposita che avvolge e comprime la sede di impianto si ottimizza la resa del risultato estetico. In quanto la guaina aiuta a comprimere sgonfiande eventuali leggeri edemi e favorisce la formazione di aderenze utili a mantenere i tessuti nella nuova posizione. Solitamente si consiglia nella prima settimanana l'uso della guaina/fascia giorno e notte e nella seconda settimana soltanto la notte.(dott.marcusmascetti@gmail.com)

D. del paziente on line Ilaria Centofanti: caro Dottore, le uniche perplessità' sono legate ai numerosi lividi che tale trattamento puo' lasciare, come si possono evitare?
R. del Dott. Marcus Mascetti: i lividi non sono facilmente evitabili quando partiamo con il vento in prua, cioè se lei è sotto ciclo mestruale, oppure ha fatto uso recente di farmaci emofluidificanti (vedi paragrafo complicanze) o ha una tendenza a non coagulare velocemente. Fortunatamente, attraverso l'applicazione di un pò di ghiaccio prima di procedere con l'infiltrazione di anestetico locale con adrenalina, si possono limitare molto e renderle il ritorno alla vita sociale più repentino. La cosa migliore rimane quella di sottoporsi al trattamento quando alcune delle condizioni predisponenti alla formazione dei lividi siano assenti o minimizzate. (dott.marcusmascetti@gmail.com)

........................................................................................................torna su

download area
consenso istruzioni tariffario

 

| torna su| HOME | contatti | come raggiungerci | botulino | ac.ialuronico rughe/labbra | biostimolazione | peeling | e-matrix nuova pelle | dermaroller | trattamento antimacchie | mesoterapia | fosfatidilcolina-lipolisi | scleroterapia | alimentazione | liposcultura | addominoplastica | rinoplastica | blefaroplastica | otoplastica | lifting viso/fili | lifting braccia | linea mandibolare | zigomi | mentoplastica | aumento seno | riduzione seno | aumento/lifting glutei | cisti sebacee | rimozioni neoformazioni | lipomi | costi | calendario lastminute | Bindercard collaborare con noi | privacy | curriculum | blog | newsletter | media | mi-piace |


| www.drbinder.eu | www.drmarcusmascettibinder.eu | www.cellulitenews.net |

dott. Mascetti Marcus

 

 

dr binder acido ialuronico
| indietro | HOME | contatti | raggiungerci | costi | calendario lastminute | privacy |
dr binder
e-matrix
peeling
acido ialuronico
botulino
biostimolazione
dermolaser
dermoabrasione
crescita personale
alimentazione
medicina estetica
chirurgia estetica

download area

1.Cosa sono?
2.Quando sono necessari ?
3.Aspetti della seduta ?
4.Aspetti psicologici ?
6.Trattamenti aggiuntivi ?
7.FAQ on line ?

i 10 consigli utili per l'acido ialuronico
 
ialuronico dottor marcus mascetti

il mio profilo

Clicca sul libro !
Ac. ialuronico:10 consigli utili raccolti nella guida da scaricare.

 

 

Dott Marcus Mascetti telefono

 

 

 

 

clicca sul libro
Ac. ialuronico:10 consigli utili raccolti nella guida da scaricare.

clicca sul libro
Ac. ialuronico:10 consigli untili raccolti nella guida da scaricare.

 

 

 

Vuoi fare un regalo?
Accedi alla pagina specifica cliccando sul regalo qui
sotto.

 

 

 

| torna su| HOME | contatti | come raggiungerci | botulino | ac.ialuronico rughe/labbra | biostimolazione | peeling | e-matrix nuova pelle | dermaroller | trattamento antimacchie | mesoterapia | fosfatidilcolina-lipolisi | scleroterapia | alimentazione | liposcultura | addominoplastica | rinoplastica | blefaroplastica | otoplastica | lifting viso/fili | lifting braccia | linea mandibolare | zigomi | mentoplastica | aumento seno | riduzione seno | aumento/lifting glutei | cisti sebacee | rimozioni neoformazioni | lipomi | costi | calendario lastminute | Bindercard collaborare con noi | privacy | curriculum | blog | newsletter | media | mi-piace |


| www.drbinder.eu |
| www.drmarcusmascettibinder.eu |
| www.cellulitenews.net |

0000000000000000000000000000000000000000000000000000